Italiano Inglese Tedesco Francese Spagnolo
Date / Time
 
Aforisma del giorno
Vivere e' la cosa piu' rara del mondo: i piu' esistono solamente.

Oscar Wilde
Meteo
Approvata la 1° Legge Nazionale sulla mobilità ciclistica
30 Dec : 16:42  da admin
Giovedì 21 dicembre 2017 è stata approvata la 1° Legge Nazionale sulla mobilità ciclistica: è un momento storico per Fiab e l'Italia.

La prima Legge Nazionale sulla mobilità ciclistica all'art. 1 recita: "La presente legge persegue l'obbiettivo di promuovere l'uso della bicicletta come mezzo di trasporto sia per le esigenze quotidiane sia per le attività turistiche e ricreative....".

Una legge che sancisce, finalmente, che la bicicletta non è un "gioco per il tempo libero" come la si è sempre considerata, ma un vero mezzo di trasporto al pari degli altri, inserito nelle attività di sviluppo del Ministero dei Trasporti e per il quale sono necessari interventi diversi per una crescita adeguata, come si fa per gli altri mezzi di trasporto.
che cosa cambia davvero con questa legge

In sintesi diciamo che d'ora in poi, a tutti i livelli da quello nazionale, a quello regionale fino a quello comunale, ogni amministrazione dovrà pianificare anche la mobilità ciclistica che raggiunge il livello di qualsiasi altra rete trasportistica che deve essere pensata, pianificata e realizzata, con l'obiettivo di migliorare la qualità urbana, l'ambiente e le città, oltre che di promozione turistica.

In più ci sono disposizioni per i comuni che devono mettere in atto strumenti urbanistici per realizzare le velostazioni, gli stalli per bici e approvare regolamenti edilizi che consentano il parcheggio delle bici negli spazi condominiali.

Ci sono altri aspetti secondari anche se importanti (come ad es. la possibilità di installare portabiciclette a sbalzo sugli autobus) ma l'aspetto fondamentale è il principio generale del codice della strada che non deve più garantire solo la "fluidità del traffico", ma da oggi in poi dovrà anche garantire la mobilità sostenibile e la circolazione dei velocipedi.... Scusate se è poco! Siamo particolarmente orgogliosi perchè il testo di questa legge l'ha scritta FIAB oramai diversi anni fa e averla portata a casa ALL'UNANIMITA' di tutte le forze politiche è un successo che ci fa davvero passare il Natale con la consapevolezza di avere contribuito a migliorare questo paese. C'è ancora molto da fare, ma le fondamenta di una Italia più ciclabile sono state gettate.

A questo articolo trovi le informazioni puntuali sui provvedimenti che sono indicati nella legge: http://www.fiab-onlus.it/bici/attivita/proposte-di-legge/item/1855-tutto-quello.html



Menù Principale
· News
News del 2019
LuMaMeGiVeSaDo
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930 
 
Seleziona Lingua